SCP-002-IT 翻訳下書き(翻訳予約まだ、一定のめどが立ったら行うこと)

記事カテゴリが未定義です。
ページコンソールよりカテゴリを選択してください。


アイテム番号 #: SCP-002-IT

オブジェクトクラス: Safe

特別収容プロトコル: SCP-002-ITはネルヴェサ・デッラ・バッターリャから5km離れたエリア08-ITに収容されます。同エリアは115m2の面積の、石造の小規模な小屋(収容以前から存在)であり、井戸で、ピアーヴェ川によってアクセスをコントロールされています。少なくとも2名の鎮圧用武装を装備した警備員が常に収容エリア内に所在する必要があります。SCP-002-ITが収容エリアを離れた場合、職員は至急当該オブジェクトに、エリアへ再入場するよう招待してください。

説明: SCP-002-IT はコーカソイド系の男性であり、身長1,83 m、体重86,8 kgです。1900年代の初期10年頃に流行したものと同様の形式の、アルプス地方の伝統衣装を身に着けています。 SCP-002-ITは自身を「ピアーヴェ川」と呼称し、イタリア語を流暢に話しますが、ヴェネト方言特有の表現を頻繁に用います。

SCP-002-ITは川の水量を増減させることが可能であり、 特定の地域の水生動物を移動させたり、特定の水溶したミネラル成分を濃縮させることも可能です。また、SCP-002-ITは、川の水からサイズの異なるさまざまな物体を生成することも可能です.

何らかの被害をもたらさずにSCP-002-ITを再移動することはほぼ不可能です。川から1.5km以上離れた場合、当該オブジェクトは大量の発汗を始め、スペイン風邪の症状と同様に高熱、強い発汗、呼吸の苦しさを訴え始めます。一方、同時に河川は徐々に渇水に苦しみ始めます。 以上の理由により、監督者は当該オブジェクトを発見地にて収容するよう決定しました。

日中のSCP-002-ITは釣り、園芸、当該地方に特徴的な様々な料理の準備からなる日課を行う傾向にあります。料理については消費のためではありません。これらの活動を終えると、オブジェクトは通常、ハンモックで休息を取ります。

◀◀◀ Chiudi file
財団はSCP-002-ITについて、20██年4月12日に始めてその位置を認知しました。, in seguito all'intercettazione di un carico di documenti del CFO che stava per rientrare in una delle loro basi: il carico si è rivelato essere una serie di oggetti e documenti provenienti dalla Base-15 del CFO, una struttura probabilmente locata in Trentino-Alto Adige dedita a catturare e potenziare varie anomalie.

Il carico conteneva 13 documenti del RIDIA; otto di questi descrivono artefatti distrutti o dispersi, di cui cinque già contenuti dalla Fondazione, ed il documento che descrive SCP-002-IT.

All'arrivo degli agenti della SIR-I, SCP-002-IT si è dimostrato entusiasta dato che "non aveva ospiti da molto tempo", sebbene sembri amareggiato dalle restrizioni del fiume imposte dalla Fondazione.

◀◀◀ Chiudi file
Secondo i documenti del RIDIA, SCP-002-IT è già stato contenuto dal gruppo d'interesse a partire dal ██/04/1920. Ulteriori dettagli sono riportati nel documento allegato qui di seguito:

REGIO ISTITVTO

DELLE ITALICHE

A N O M A L I Æ

Documento Numero: 074

Classe d'Anomalia: Traianus

1█/03/191█

Si porta a conoscenza di Vossignoria la questione protocollata come Traianus-074, la quale si sviluppa come segue.

La sua apparenza è d'un uomo sacripante e di lingua facondia, riprende vesti d'un soldato alpino. Individuato, come suggerito, nella zona del sacro Piave in un momento successivo alla sanguinosa battaglia che portò alla vittoria di patria nostrana. Nelle sue facoltà rientra ogni sorta di controllo sul sacro fiume, prendendo come esempio una dicotomia delle sopracitate acque.
La sua scoperta è dovuta a voci che giravano su di un certo "uomo che vive solitario sulle sponde del fiume, con prodiga cucina e arcane capacità di creare argenteria dall'acque". Tali voci si rivelaron veritiere, sebbene sia restio a mostrare la propria capacità. Sperando in veloce risposta da sua Signoria.

Data

13/03/1920

Firma
Francesco Scafarto
– hide block
Intervistatore: Dr. J████ A████████
Intervistato: SCP-002-IT

Dr. J████ A████████: Inizio intervista all'elemento 0-0-2. やあ、 SCP-002-IT, 君は自分の異常特性には気づいているかい?

SCP-002-IT: Ti ga i oci da pesse stracco dottore! Sicuro di non voler un caffè, qualcosa? じゃ、ピアーヴェって呼んでくれ。おまえさんのつけた変なあだ名じゃ会話中には長すぎるだろ。

D: Bene Piave, rispondi alla mia domanda per cortesia… anche se un caffè non mi farebbe male (bisbigliando).

SCP-002-IT: 俺の異常特性? そりゃ知ってたさ。要点は何だい? (pulendo una tazzina da caffè)

D: Sei capace di manovrare a tuo piacimento il fiume entro una ventina di metri, se ci pensi bene potrebbe rivelarsi pericoloso.

SCP-002-IT: Se proprio te devo cavarse 'na spissa, non farei mai del male alla gente. Vedi, son tutt'uno con gli Italiani, io, li riesco a comprendere, come se fossi capace d'entrare nella loro mente per capire cosa vogliono in comune.

D: Aspetta, vuoi dirmi che riesci anche a leggere la mente?

SCP-002-IT: No, no… come posso spiegarti? Se una gran parte del popolo vuole una cosa, odia qualcosa, io sono sempre dalla loro parte. Sempre e comunque.

SCP-002-IT porge una tazza di caffè all'intervistatore

D: Stai dicendo che abbiamo una sorta di mente alveare?

SCP-002-IT: Non penso, non ne ho idea… Com'è il caffè?

D: È buono, ha qualcosa di diverso rispetto ad altri caffè che ho bevuto; cosa ci hai messo dentro? (tossisce leggermente)

SCP-002-IT: Un po' di sgnappa, per rinforzare l'animo!

D: Un po' di cosa?! Mica mi stai cercando d'avvelenare?

SCP-002-IT: Sgnappa. È grappa, come la chiamano in Friuli.

Il Dottore mette in disparte la tazza e annota le risposte precedenti su un quadernino.

D: Sappiamo che hai avuto a che fare con il RIDIA: cosa ci sai dire su di loro?

SCP-002-IT: Oh, dici quelli dell'istituto delle anomalie…. È passato molto tempo, erano brava gente. Forse leggermente meno severa della vostra organizzazione, ma allo stesso tempo molto professionali. Impiegavano anche loro una parola e un numero, forse latino. Mi sembra qualcosa tipo Traiano…

D: I loro rapporti sono stilati dopo la Prima Guerra Mondiale. Hai qualche coinvolgimento con essa?

SCP-002-IT volge lo sguardo fuori dalla finestra.

SCP-002-IT: Non ne vado fiero…

D: Come scusa?

SCP-002-IT: Sì, sono stato coinvolto nella guerra dei quattro anni… Vedi, erano già arrivati una volta, questi austriaci: hanno iniziato ad uccidere i miei fratelli, si sono insedianti ad un lato delle mie sponde. Ad un primo momento mi son detto "No Piave, non devi intervenire. Sono cose da soldati, da assassini…"

D: Hai detto "i tuoi fratelli"?

SCP-002-IT: Intendevo i nostri compatrioti, lasciami continuare. Ad un certo punto la maggior parte di questi austriaci sono corsi su per il fiume durante la notte, ho alzato le acque in modo che la corrente potesse portarli lontani dallo scontro. Ho fatto un errore, i corpi degli austriaci si sono ammassati in un punto del fiume formando una specie di diga.

D: Continua.

SCP-002-IT: Sono affogati, tredici persone. Anche se nemici non li volevo veder morti, non volevo ucciderli… Vedete, avevano tutti delle famiglie, dei figli, delle mogli o delle madri ad aspettarli a casa… come hanno vissuto senza di loro?

D: Scusami se ti ho fatto ricordare questi eventi.

SCP-002-IT: Nessun problema, l'unica cosa che posso far per loro è ricordarli, son l'unico che ha memoria di quelle persone… mentre le loro urla venivano soffocate dalle mie correnti…

D: Come ha reagito l'esercito del regno d'Italia?

SCP-002-IT continua guardare con aria assorta fuori dalla finestra

D: Piave? Rispondi alla domanda, per cortesia…

SCP-002-IT continua ad osservare fuori dalla finestra non reagendo alle domande seguenti; l'espressione sulla sua faccia suggerisce rammarico. Il dottore tamburella nervosamente le dita sul tavolo, e conclude l'intervista dopo circa tre minuti di silenzio continuativo.

Note dell'intervistatore: Sembra che SCP-002-IT non avrebbe voluto fare certe cose nel suo passato. L'entità è entrata in uno stato meditativo quando il personale è uscito dalla stanza, non rispondendo ad eventuali domande sull'argomento. È sconsigliabile sottoporre a SCP-002-IT altre domande sulla Prima Guerra Mondiale, o sulla battaglia del Piave, in quanto potrebbe comportarsi allo stesso modo e si rivelerebbe poco collaborativo.

ERROR

The crapfish's portal does not exist.


エラー: crapfishのportalページが存在しません。利用ガイドを参照し、portalページを作成してください。


利用ガイド

  1. portal:5638935 ( 08 Sep 2019 09:00 )
layoutsupporter.png
Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License